Arte e design al Castello Sforzesco

di Lucia Guglielmi Commenta

“Ultrabody – 208 opere tra arte e design” viene promossa proprio dall’Assessorato, è organizzata da Peugeot e da Civita, ed è a cura di Beppe Finessi.

Si chiama “Ultrabody – 208 opere tra arte e design“, ed è una mostra che a Milano, nelle Sale Viscontee, durerà fino al prossimo 17 giugno del 2012. A presentare l’evento nei giorni scorsi al Castello Sforzesco è stato Stefano Boeri, l’Assessore alla Cultura, alla Moda ed al Design.

“Ultrabody – 208 opere tra arte e design” viene infatti promossa proprio dall’Assessorato, è organizzata da Peugeot e da Civita, ed è a cura di Beppe Finessi. In bella mostra fino al 17 giugno prossimo sarà una selezione di lavori che, partendo proprio dall’idea del “corpo”, sono stati realizzati dai più importanti esperti in design ed in arti visive.



BANDO DA UN MILIONE DI EURO PER GIOVANI DESIGNER

Trattasi, in accordo con quanto riportato dal sito Internet del Comune di Milano, di lavori che abbracciano la sociologia, l’antropologia, l’architettura, il costume, la moda, ma anche le arti applicate ed i gioielli. Tra opere storiche in mostra, e quelle appartenenti a grandi artisti e progettisti del nostro tempo, il percorso di esposizione delle opere è suddiviso in tre grandi tematiche: “Alludere al Corpo”, “Assecondare il Corpo” e “Superare il Corpo”.

PROGETTO ARREDO E DESIGN LA BRIANZA DEL FARE

L’appuntamento fino al 17 giugno prossimo è quindi a Milano presso le Sale Viscontee del Castello Sforzesco con orari di apertura dalle ore 9 alle ore 17,30 a partire dal martedì e fino alla domenica con ingresso gratuito per chi ha non più di 12 anni. Per saperne di più si possono visitare i siti Internet www.milanocastello.it e www.ultrabody.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>