Design for Plastics settima edizione

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Il corso, in accordo con quanto riportato dal sito Polidesign.net, è stato presentato ed organizzato con il supporto della Federchimica PlasticsEurope Italia.

Canon seminari per la gestione documentale

“Design for Plastics – Lo sviluppo progettuale dell’oggetto da produrre in plastica”. E’ questo il titolo della settima edizione del corso Design for Plastics del Poli.Design, Consorzio del Politecnico di Milano. Il corso, in accordo con quanto riportato dal sito Polidesign.net, è stato presentato ed organizzato con il supporto della Federchimica PlasticsEurope Italia, e con il patrocinio dell’Associazione Nazionale Costruttori di Macchine e Stampi per Materie Plastiche e Gomme, l’Assocomaplast.



FOTOCAMERA ANTIURTO SUBACQUEA

L’obiettivo del corso è quello di costruire figure professionali con spiccate capacità progettuali sulla base dei principi concettuali del cosiddetto “design for X“. Trattasi del metodo di progettazione pensato in funzione del ciclo di vita del prodotto ed anche per minimizzare costi e tempi di realizzazione.

DESIGN PER COSTUMI E SCENOGRAFIE TEATRALI

Al termine del corso il Poli.Design, Consorzio del Politecnico di Milano, rilascerà ai partecipanti un attestato di partecipazione alla settima edizione di Design for Plastics. Sono previste un totale di cinque borse di studio come segue: una integrale, a copertura del costo di iscrizione, messa a disposizione da Federchimica, e quattro di Assocomaplast a copertura del 25% del costo. La sede di svolgimento del corso è quella del Poli.Design al numero 38/a di via Durando in Milano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>