Gallery fotografiche film cinema

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Sulla pellicola in data 4 aprile del 2013 la società quotata in Borsa a Piazza Affari, con i servizi Cubolibri.it, Cubomusica.it e Cubovision metterà online a disposizione degli utenti dei contenuti esclusivi.

Fruire attraverso delle piattaforme online di contenuti legati agli ultimi film in uscita in Italia, dalle gallerie fotografiche ai trailer e passando per le interviste ai registi ed ai protagonisti delle pellicole più attese. Succede per gli appassionati di cinema e contenuti multimediali con Telecom Italia S.p.A. che, non a caso, è lo sponsor dell’evento grazie al quale sarà presentato il film intitolato “Bianca come il latte, rossa come il sangue“.


GESTIRE LE FOTO CON AFTERSHOT PRO

Sulla pellicola in data 4 aprile del 2013 la società quotata in Borsa a Piazza Affari, con i servizi Internet di Cubolibri.it, Cubomusica.it e Cubovision metterà online a disposizione degli utenti dei contenuti esclusivi in formato live e on demand. Tratto dall’omonimo romanzo di Alessandro D’Avenia, il film “Bianca come il latte, rossa come il sangue” è di Giacomo Campiotti con la produzione di Lux Vide e Rai Cinema e distribuito da 01 Distribution.

FOTOCAMERA DIGITALE TASCABILE CON DISPLAY TATTILE

La colonna sonora del film è “Se si potesse non morire” dei Modà, con Telecom Italia che, per i clienti Tim Young mette a disposizione ed in palio tanti biglietti per vedere il film “Bianca come il latte, rossa come il sangue” al cinema, e quattro biglietti per incontrare il gruppo musicale a Roma. Ricordiamo che con il brano “Se si potesse non morire” i Modà hanno partecipato all’edizione 2013 del Festival di Sanremo. Il pezzo è inoltre il primo singolo estratto da “Gioia”, l’album dei Modà uscito nel mese di febbraio del 2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>