Mostra Apartheid con foto d’autore a Milano

di Redazione Commenta

Le opere presenti nella mostra raccontano per il Sud Africa quella che è l’eredità dell’Apartheid sulla vita quotidiana attraverso reportage, arte, anali sociale, fotogiornalismo e saggi fotografici.

calendario mostre 2012 milano

E’ stata inaugurata nella giornata di ieri, lunedì 8 luglio del 2013, una mostra fotografica sull’Apartheid che, al Padiglione d’Arte Contemporanea di Milano, proseguirà fino al 15 settembre del 2013. Trattasi, nello specifico, di un evento che è curato dal direttore della Haus der Kunst di Monaco, Okwui Enwezor, e che mette in bella mostra il lavoro realizzato da settanta fotografi in forza ad un’idea dell’ICP, l’International Center of Photography di New York.



CONCORSO GRAFICO PER PROMUOVERE GLI INGEGNERI DI TORINO

L’evento nel capoluogo lombardo viene promosso, in accordo con quanto è stato riportato dal sito Internet del Comune di Milano, dall’Amministrazione comunale con Pac e Civita avvalendosi del sostegno di Tod’s. Le opere presenti nella mostra raccontano per il Sud Africa quella che è l’eredità dell’Apartheid sulla vita quotidiana attraverso reportage, arte, analisi sociale, fotogiornalismo e saggi fotografici.

DESIGN PER COSTUMI E SCENOGRAFIE TEATRALI

Questi solo alcuni degli autori delle opere in esposizione al Padiglione d’Arte Contemporanea di Milano: David Goldblatt, Jurgen Schadeberg, Eli Weinberg, Omar Badsha, Kevin Carter. Ed ancora George Hallet, Greg Marinovich, Hans Haacke, Peter Magubane, Santu Mofokeng, Alf Khumalo, Paul Weinberg, Leon Levson, Sue Williamson, Sam Nzima, Adrian Piper, Gideon Mendel e Jane Alexander.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>