Mostra foto inedite su Roma alla Casa Della Memoria

di Redazione Commenta

Inaugurata lo scorso 6 settembre, l’esposizione durerà fino al 31 ottobre del 2013 in accordo con quanto reso noto dal sito Internet di Roma Capitale.

Foto Emilio Gentilini e Mario Carbone in mostra a Roma

Sul bombardamento su Roma, a 70 anni di distanza, è stata inaugurata nei giorni scorsi un’importante mostra alla Casa Della Memoria. Trattasi, nello specifico, di una selezione di scatti e di documenti inediti sul quartiere di San Lorenzo nell’ambito di un’iniziativa che viene presentata dalla Collezione Grammaroli, e che ha per titolo “Ruine, Macerie, Vergogne!“.



STORAGE ONLINE GRATUITO FOTO E VIDEO

Inaugurata lo scorso 6 settembre, l’esposizione durerà fino al 31 ottobre del 2013 in accordo con quanto reso noto dal sito Internet di Roma Capitale. Il periodo degli scatti e dei documenti inediti in esposizione è quello del bombardamento su Roma, ovverosia il 19 luglio del 1943 a fronte dell’integrazione del materiale esposto con dei documenti audio che sono stati raccolti dal Circolo Gianni Bosio, e che fanno parte dell’Archivio Sonoro “Franco Coggiola”.

CONCORSO GRAFICO PER PROMUOVERE GLI INGEGNERI DI TORINO

“Ruine, Macerie, Vergogne!” è quindi un importante evento fotografico a carattere storico promosso, oltre che dalla Collezione Grammaroli, anche dal Dipartimento Cultura di Roma Capitale, dal Circolo Gianni Bosio e dall’Associazione Botteghe Storiche di Roma. Ed il tutto con la collaborazione di Zètema Progetto Cultura, società che è partecipata al 100% da Roma Capitale, e che è l’azienda strumentale capitolina per il settore culturale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>