Mostra Steve Jobs 1955-2011 a Torino

di Filadelfo Scamporrino Commenta

La mostra Steve Jobs 1955-2011 è articolata in ben dieci aree tematiche che ripercorrono la storia di vita ed imprenditoriale del genio.

Dal 2 dicembre scorso, e fino al 26 febbraio del 2012, a Torino sarà possibile visitare la mostra interamente dedicata al compianto genio della Apple Steve Jobs. Trattasi della prima mostra italiana su Steve Jobs, presso il Museo regionale di Scienze naturali del Comune di Torino, dove sarà possibile ripercorrere tutta la storia del grande genio, dalla fondazione di una delle società ad oggi più capitalizzate del mondo in Borsa, e fino ad arrivare al suo testamento tecnologico.

Secondo quanto riportato dal sito Internet della Regione Piemonte, la mostra Steve Jobs 1955-2011 è articolata in ben dieci aree tematiche che ripercorrono la storia di vita ed imprenditoriale del genio che ha rivoluzionato la tecnologia ed il modo di vivere di milioni di persone.



APPLE PRESENTA IPHONE CAPSULE

Questo, in particolare, per i visitatori, sarà possibile attraverso tutta una serie di percorsi interattivi e virtuali, ma anche con filmati di approfondimento sulla storia e sulla vita di un uomo che, nonostante genio, è sempre rimasto semplice ed umile, cosa che gli ha permesso di vedere il futuro e le dinamiche dell’evoluzione tecnologica sempre prima degli altri.

APPLE PRESENTA ICLOUD

Per conoscere ed approfondire la vita di Steve Jobs, ricordiamo che nello scorso mese di marzo del 2011 è uscito “Steve Jobs – L’uomo che ha inventato il futuro“, la biografia del grande genio pubblicata da Hoepli, e realizzata da Simon L. William e da Jay Elliot. Quest’ultimo, tra l’altro, ha lavorato proprio alle dipendenze di Steve Jobs in qualità di vicepresidente esecutivo della Apple.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>