Canon al record di brevetti nel 2011

di Lucia Guglielmi Commenta

I brevetti depositati lo scorso anno da Canon si spingono come al solito verso l’innovazione nei vari settori in cui opera.

2.813 nuovi brevetti registrati durante lo scorso anno rispetto ai 2.543 nuovi brevetti che sono stati depositati nell’anno 2010. Succede in casa Canon con la conseguenza che il colosso delle soluzioni per l’imaging ha battuto il suo stesso record ponendosi e confermandosi tra i primi cinque titolari di brevetti in tutto il mondo oramai da diverso tempo, ben 26 anni.

I brevetti depositati lo scorso anno da Canon si spingono come al solito verso l’innovazione nei vari settori in cui opera, dalla stampa a getto d’inchiostro alla catture delle immagini, e passando per la litografia e l’elettrofotografia. Importanti passi in avanti innovativi sono stati inoltre fatti da Canon per quel che riguarda le tecnologie per le piattaforme comuni, tra cui quelle per l’ambente, per gestire la qualità, per l’elaborazione digitale e per l’ingegneria di produzione.



FOTOCAMERA ANTIURTO SUBACQUEA

In accordo con un comunicato ufficiale emesso da Canon, la società sta sia espandendo, sia rafforzando in quelle che sono le attività esistenti al fine di raggiungere nuovi importanti traguardi, e di contribuire al progresso ed all’innovazione attraverso una gamma di tecnologie diversificata.

FOTOCAMERE CANON E NIKON AL TOP DELLE PREFERENZE

Il tutto con l’obiettivo di offrire soluzioni vantaggiose ed un nuovo valore ai clienti frutto delle attività di sviluppo e di ricerca anche in settori quali ad esempio quelli della realtà aumentata, della produzione intelligente e dell’imaging medicale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>