Premio fotografico Che faccia fai?

di Lucia Guglielmi Commenta

Possono partecipare a “Che faccia fai?” coloro che hanno dai 18 ai 40 anni ed inviano foto dove, magari insieme agli amici, viene riprodotta la posa dell’opera d’arte immortalata.

Si intitola “Che faccia fai?“, ed è un interessante quanto divertente concorso fotografico che è stato indetto dal FAI, Fondo Ambiente Italiano, e che prevede per i primi tre in classifica dei premi tecnologici.

Il concorso, in accordo con quanto riportato dal sito Internet ufficiale FondoAmbiente.it, prevede l’invio di scatti da parte di persone che, davanti ad un quadro o ad una statua, imitano le pose. Il concorso fotografico da parte del FAI è stato quindi indetto per poter permettere di unire da un lato l’utile al dilettevole, e dall’altro di poter vivere l’arte in maniera divertente.



FOTOCAMERE CANON E NIKON AL TOP DELLE PREFERENZE

Possono partecipare a “Che faccia fai?” coloro che hanno dai 18 ai 40 anni ed inviano foto dove, magari insieme agli amici, viene riprodotta la posa dell’opera d’arte immortalata. Le foto, da inviare via posta elettronica, saranno poi valutate da una giuria appositamente istituita. Come criterio di selezione i membri della giuria considereranno sia il divertimento e la gioia del momento, sia chiaramente l’originalità.

BANDO DA UN MILIONE DI EURO PER GIOVANI DESIGNER

Questi i premi previsti per il concorso fotografico “Che faccia fai?”: al primo classificato uno smartpad da otto pollici, un ebook da sette pollici al secondo classificato ed una cornice digitale da dodici pollici al partecipante che si classificherà sul gradino più basso del podio. Il regolamento del concorso è visionabile e scaricabile collegandosi al sito Internet www.fondoambiente.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>