Scattare foto a Milano per gli spazi verdi

di Redazione Commenta

L’aggiornamento della mappa, realizzata attraverso Google Maps, sarà ora aggiornata continuamente con l’arrivo delle foto inviate dai cittadini.

fotografia digitale scatto elaborazione creativa

Scattare foto per gli spazi verdi, ed in particolare per adottare un’aiuola. Succede nel Comune di Milano dove l’Amministrazione invita i cittadini ad inviare le foto degli spazi verdi con la possibilità di veder inserito il proprio nome. Questo dopo il grande successo che a Milano c’è stato per “Adotta un’aiuola”, un Bando bimestrale la cui prossima scadenza, alle porte, è quella del prossimo 31 agosto del 2013.



QUANDO I FRATTALI DIVENTANO ARTE

Ed ora, quindi, chi nel capoluogo lombardo si sta prendendo cura delle aiuole può spedire una foto dopo che peraltro per gli spazi verdi è stata realizzata dal Comune di Milano una mappa navigabile. L’aggiornamento della mappa, realizzata attraverso Google Maps, sarà ora aggiornata continuamente con l’arrivo delle foto inviate dai cittadini.

FOTOCAMERA DIGITALE CON MONITOR AD ANGOLAZIONE VARIABILE

In accordo con quanto reso noto dal Comune di Milano attraverso il sito Internet, nell’arco di un anno, dall’agosto 2012 all’agosto 2013, il Bando bimestrale ha portato all’adozione di quasi 20 mila metri quadrati di spazi verdi. Chi adotta un’aiuola, per un periodo di uno, due o tre anni, può contribuire a livello economico per la realizzazione delle opere e/o può occuparsi della sistemazione e della manutenzione dell’area verde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>