Adobe Muse per i grafici creativi

di Lucia Guglielmi Commenta

La disponibilità di Adobe Muse segue la messa a disposizione della versione beta del software che permette di pianificare, progettare e pubblicare i siti in Html5 potendo tra l’altro accedere a centinaia di font.

Per i grafici creativi che devono pubblicare siti Internet professionali arriva “Muse”, il nuovo software rilasciato dalla Adobe. A darne notizia nei giorni scorsi è stata proprio la Adobe Systems Incorporated nel sottolineare come il nuovo programma permetta di pubblicare siti Internet professionali in Html5 senza bisogno di dover scrivere il codice.

La disponibilità di Adobe Muse segue la messa a disposizione della versione beta del software che permette di pianificare, progettare e pubblicare i siti in Html5 potendo tra l’altro accedere a centinaia di font.



ADOBE PHOTOSHOP LIGTHROOM 3

Adobe Muse è stato messo in commercio dalla software house come prodotto indipendente in abbonamento, oppure come soluzione integrata nel prodotto Adobe Creative Cloud. La Adobe Systems Incorporated con un comunicato ha messo in risalto come il nuovo software Adobe Muse abbia delle caratteristiche di funzionamento familiari, come ad esempio quelle presenti in Adobe InDesign.

CORSO BASE ADOBE LIGHTROOM

Adobe Muse sbarca ufficialmente dopo che la versione beta del programma ha fatto registrare oltre 700 mila download. La versione definitiva, in accordo con quanto dichiarato dal Senior Vice President, Digital Media Business della Adobe, David Wadhwani, è stata messa a punto prendendo a riferimento anche i feedback degli utenti che hanno utilizzato la versione beta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>