Rhinoceros V5 per la modellazione tridimensionale

di Redazione Commenta

In accordo con quanto riportato dal sito Internet ufficiale Polidesign.net, la partecipazione ai corsi prevede il rilascio di un attestato di frequenza a cura del Poli.Design.

mostra fotografica scatti di luce

Imparare ad utilizzare Rhinoceros V5 per la modellazione tridimensionale e per il rendering. Succede con il Poli.Design, Consorzio del Politecnico di Milano, che in merito organizza corsi base, corsi intermedi e corsi avanzati per poter inserirsi al meglio nel settore, dalle società di progettazione agli studi professionali e passando per le imprese operanti nel design, nella moda e nella nautica.



CONCORSO GRAFICO PER PROMUOVERE GLI INGEGNERI DI TORINO

In accordo con quanto riportato dal sito Internet ufficiale Polidesign.net, la partecipazione ai corsi prevede il rilascio di un attestato di frequenza a cura del Poli.Design, Consorzio del Politecnico di Milano, e di una certificazione rilasciata a cura di un trainer autorizzato McNeel Europe.

SCHEDE MEMORIA SONY PER I FOTOGRAFI PIU’ ESIGENTI

Si parte per Rhinoceros V5 dal corso Fundamental a quello Professional e passando per il Personal, ovverosia un corso personalizzato su richiesta del cliente in base alle proprie esigenze. Il Poli.Design, Consorzio del Politecnico di Milano, inoltre, per Rhinoceros V5 organizza anche i Corsi 1 Day. Trattasi di corsi che, focalizzati sull’utilizzo dei plug-in del software, durano sei ore in full immersion su specifici settori di impiego, dall’interior design alla gioielleria e passando per il product design.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>