Novità Adobe per Creative Cloud

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Le novità anticipano quanto è in programma in casa Adobe per il corrente mese di settembre del 2012, nello specifico il rilascio di nuove funzionalità per Adobe Dreamweaver.

E’ pronto per gli utenti di Creative Cloud un nuovo set di funzionalità rigorosamente in esclusiva. A rilasciarlo è stata la software house Adobe nel precisare come trattasi di funzionalità che saranno rilasciate a breve e che riguardano il prodotto Adobe Illustrator in esclusiva proprio per gli utenti di Adobe Creative Cloud.

In accordo con un comunicato ufficiale che è stato emesso dalla società, le novità anticipano quanto è in programma in casa Adobe per il corrente mese di settembre del 2012, nello specifico il rilascio di nuove funzionalità per il prodotto Adobe Dreamweaver cui si aggiunge per gli utenti di Creative Cloud la Digital Publishing Suite Single Edition.



ADOBE E AUDITUDE INSIEME PER LA PUBBLICITA’ VIDEO

In questo modo, tra l’altro, la Adobe ha perfettamente mantenuto la promessa di garantire gli utenti Adobe Creative Cloud di accedere in via prioritaria ed in via esclusiva a quelle che sono novità, gli aggiornamenti e le nuove caratteristiche a livello di prodotto. Nel complesso Adobe assicura che con le novità dei giorni scorsi, e con quelle in fase di rilascio nel corrente mese di settembre del 2012, la release permette ulteriori miglioramenti a livello di prestazioni per quel che riguarda la produzione artistica ed anche la produttività del design.

ADOBE READER GRATUITO PER ANDROID

Questo in particolare grazie ai cicli di produzione che, presentandosi rapidi ed esenti da errore, garantiscono efficienza di consegna dei file ai propri clienti, ai propri colleghi, alle imprese, alle Associazioni e ad ogni altra organizzazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>