IF Design Award 2013 per i settori healthcare e consumer lifestyle

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Agli IF Design Award Philips Consumer Lifestyle è stata premiata per sei soluzioni per la cura personale, undici prodotti di intrattenimento, cinque elettrodomestici da cucina e due per lo stiro.

Nell’edizione del 2013 dei prestigiosi IF Design Award il colosso Philips ha fatto incetta di premi, ben 39, in tutti i settori in cui opera, dall’Healthcare al Lighting e passando per il settore del Consumer Lifestyle. A darne notizia è stata proprio la Philips nel sottolineare come i riconoscimenti ottenuti, per il design e per l’innovazione, confermino il grado elevato di eccellenza raggiunto per i propri prodotti.



LA CASA COME LUOGO DI SODDISFAZIONE ESTETICA

Ed allo stesso modo, per i “‘red dot award: product design 2013”, sono stati ben 22 i prodotti vincitori a partire dalla Wake-up Light di Philips. Per quel che riguarda gli IF Design Award, 10 sono stati i prodotti premiati a Monaco di Baviera di Philips Lighting e 3 per la divisione Healthcare, ma la maggior parte dei riconoscimenti riguarda la divisione Consumer Lifestyle di Philips.

SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2012

Nel dettaglio, agli IF Design Award Philips Consumer Lifestyle è stata premiata per sei soluzioni per la cura personale, undici prodotti di intrattenimento, cinque elettrodomestici da cucina e due per lo stiro. Inoltre, riferisce altresì Philips con un comunicato ufficiale, la società ha ottenuto anche due IF Communication Design Award per le OLED LivingSculptures, ed in particolare per la loro configurazione online, e per l’applicazione InSight.

MACEF EDIZIONE 2012 A MILANO

Il Senior Consumer Marketing Manager di Wake-up Light, Ivo De Mas, non ha nascosto l’entusiasmo per il riconoscimento ad un prodotto che, a fronte di un design d’eccezione, offre anche benefici pratici unici per le sue caratteristiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>