Foto ritratti di vita da strada in esposizione a Roma

di Redazione Commenta

“Homeless” è curata da Giovanni Cozzi mentre Zètema Progetto Cultura si è occupata dell’organizzazione.

Foto ritratti di vita da strada in esposizione a Roma

50 scatti di persone che come casa hanno la strada. Sono foto senza alcuna data o didascalia, scattate a Parigi, Londra, New York. Ed ancora a Roma, Los Angeles, Las Vegas e Miami. Trattasi degli scatti “Homeless” del fotografo Lee Jeffries in esposizione fino al prossimo 12 gennaio del 2014 al Museo di Roma in Trastevere. Ne dà notizia il sito Internet di Roma Capitale nel sottolineare come la mostra individui in tutto e per tutto uno studio fotografico su quelli che possono essere i primi piani scattati in bianco e nero.



FOTOCAMERA DIGITALE TASCABILE CON DISPLAY TATTILE

“Homeless” è inserita nel circuito di Fotografia, Festival Internazionale di Roma giunto quest’anno alla dodicesima edizione, e viene promossa Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, ed in particolare dall’Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica di Roma Capitale insieme a LoolitArT. “Homeless” è curata da Giovanni Cozzi mentre Zètema Progetto Cultura si è occupata dell’organizzazione.

QUANDO I FRATTALI DIVENTANO ARTE

Quella di “Homeless” è un’esposizione che per quel che riguarda gli scatti del fotografo Lee Jeffries, arriva nella capitale in anteprima mondiale. Finora infatti gli scatti sono stati accessibili solo via Internet dove hanno già fatto incetta di premi e di riconoscimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>