Mostra Empire State. Arte a New York oggi

di Redazione Commenta

Una mostra sulla Grande Mela attraverso un percorso espositivo rappresentato dalla fotografia, pittura, scultura, installazioni e video.

photography workshop in new york edizione 2012

Una mostra sulla Grande Mela attraverso un percorso espositivo che è rappresentato dalla fotografia, dalla pittura, dalla scultura, dalle installazioni e dai video. La mostra, intitolata “Empire State. Arte a New York oggi”, è una rassegna intergenerazionale che è stata inaugurata nella giornata di ieri, martedì 23 aprile del 2013, e che proseguirà fino al 21 luglio del 2013 al Palazzo delle Esposizioni in accordo con quanto reso noto dal sito Internet del Comune di Roma.


DESIGN PER COSTUMI E SCENOGRAFIE TEATRALI

Sulla famosa città statunitense, la mostra “Empire State. Arte a New York oggi”, che è curata da Alex Gartenfeld e da Norman Rosenthal, mira ad esplorare quelli che sono i miti e tutti i cambiamenti attraverso l’esposizione di numerose opere, alcune delle quali inedite in rappresentanza di un totale di ben 25 artisti della Grande Mela tra quelli affermati e quelli che sono emergenti.

DESIGN CREATIVO IN LOMBARDIA

Questi sono tutti gli artisti in mostra al Palazzo delle Esposizioni fino al prossimo mese di luglio del 2013: Michele Abeles, Ryan Sullivan, Antoine Catala, Virginia Overton, Darren Bader, R. H. Quaytman, Keith Edmier, Uri Aran, Rob Pruitt, Julian Schnabel.

MACEF EDIZIONE 2012 A MILANO

Ed ancora, Tabor Robak, Moyra Davey, Daniel McDonald, Takeshi Murata, LaToya Ruby Frazier, Adrian Piper, Dan Graham, Joyce Pensato, Renée Green, John Miller, Shadi Habib Allah, Wade Guyton, Bjarne Melgaard, Nate Lowman e Jeff Koons. “Empire State. Arte a New York oggi” è un evento promosso da Roma Capitale ed in particolare dall’assessorato capitolino alle Politiche Culturali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>