Fotocamere reflex: quali caratteristiche devono assolutamente avere?

di Gtuzzi Commenta

Alcuni dettagli a proposito di un argomento come quello delle fotocamere reflex

Le fotocamere reflex sono corpi macchina dotati di uno specchio e un pentaprisma, i quali acquisiscono la scena che stai fotografando con un meccanismo di ribaltamento dell’immagine; il nome reflex deriva infatti dal verbo “riflettere”, le puoi trovare anche con la dicitura SLR che è l’abbreviazione di “Single Lens Reflex”.

fotocamere reflex
fotocamere reflex

Queste fotocamere presentano di solito un rapporto di 3:2, dispongono di obiettivi intercambiabili che si distinguono tra quelli grandangolo e quelli teleobiettivo, e possiedono un sensore di dimensione maggiore rispetto a qualsiasi altro corpo macchina presente sul mercato; grazie al loro sistema di ribaltare e riflettere la luce, la qualità dell’immagine finale è davvero ottima e accurata.

Prima di procedere e comprare una delle migliori fotocamere reflex in commercio, però, è giusto andare ad analizzare la loro storia e le loro caratteristiche.

Prima fotocamera reflex nella storia

Le reflex possiedono un percorso evolutivo durato 320 anni, durante i quali hanno subito continui miglioramenti e modifiche.

Il primo a parlare del sistema di riflessione attraverso lo specchio fu l’ottico Johann Zahn nel 1686; la prima fotocamera reflex fu, invece, lanciata sul mercato solo nel 1895 dalla casa produttrice Richard-Hütting, la quale venne chiamata Zeus Spiegel Kamera.

Fotocamere reflex: come funzionano?

Le fotocamere reflex hanno un sistema che consiste nel ribaltare due volte l’immagine da fotografare, prima dallo specchio e poi dal pentaprisma.

Al momento dello scatto, quando stai osservando nel mirino la scena che vuoi catturare, avvengono queste operazioni: prima di tutto la luce filtra nell’obiettivo e raggiunge il corpo macchina, dopodiché arriva allo specchio che la indirizza a 45° verso l’alto, dove raggiunge il pentaprisma; qui viene, infine, riflessa e inviata nel mirino.

Reflex: caratteristiche tecniche principali

Prima di acquistare una fotocamera reflex, è bene tenere conto di diversi aspetti che andranno poi a determinare la riuscita e la qualità finale dell’immagine. Una caratteristica importante sono i megapixel, che rappresentano la risoluzione della fotocamera: di solito, più il loro numero è elevato, migliore sarà la qualità dell’immagine.

Stai attento, però, perché alcuni produttori indicano i megapixel interpolati, che non sono quelli effettivi del corpo macchina.

La dimensione del sensore è un altro elemento importante: si tratta di un piccolo chip composto da una miriade di piccoli elementi sensibili alla luce.

Nelle fotocamere reflex, inoltre, per ottenere una corretta esposizione, è necessario tenere presente tre diversi parametri:

  • L’apertura del diaframma, costituito da lamelle che si allargano e si stringono lasciando passare la luce che raggiunge poi il sensore;
  • Il tempo di otturazione, elemento posizionato davanti al sensore che impedisce il passaggio della luce, esso rappresenta quindi il periodo che passa tra la sua apertura e chiusura;
  • La sensibilità Iso, parametro importantissimo da regolare in base alla luce presente nell’ambiente che vuoi andare a fotografare. Più il suo numero è elevato, maggiormente la fotocamera sarà in grado di scattare fotografie di buona qualità anche con scarsa illuminazione.

Perché scegliere una reflex?

Scegliere una fotocamera reflex ti porta tantissimi vantaggi, tra i quali sicuramente l’ergonomia del corpo macchina, che garantisce una presa salda e comodità di scatto; inoltre offrono un mirino ottico che ti permette di vedere la scena che stai fotografando in maniera pura in base alla luce presente in quel momento.

Un altro elemento che fa la differenza è la durata delle batterie che ti garantisce così un tempo maggiore, senza ritrovarti a secco proprio nel momento meno opportuno.

Infine le fotocamere reflex, essendo sul mercato già da parecchio tempo, ti permettono la possibilità di trovare numerosissimi accessori e obiettivi anche nel mondo dell’usato a prezzi più bassi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>