WordPress, personalizzare il testo del tag MORE

di Michele Costanzo Commenta

Wordpress MORE
In un recente post dedicato a WordPress abbiamo visto come si possa utilizzare il tag MORE per mostrare in home page solo la parte iniziale di un articolo. Il link che consente al lettore di continuare la lettura della parte rimanente del post è solitamente associato ad un testo definito di default da WordPress o dal tema impiegato.

Personalizzare il tag MORE

Modificare il testo associato al tag MORE è tuttavia molto semplice e non richiede particolari interventi di configurazione. Vediamo come procedere. Dalla Dashboard andiamo in “Post > Add New” per aprire l’editor dei post di WordPress; procediamo quindi scrivendo il testo del post e compilando gli altri campi.

A questo punto passiamo dall’editor visuale a quello testuale cliccando sulla scheda “Text” (indicata con ‘a’ nell’immagine). Portiamo il cursore nel punto in cui andrà introdotto il tag MORE e premiamo due volte Invio per mandare a capo il testo e generare una righa vuota. Su questa riga (b) posizioniamo ora il testo:
<!- -more Continua la lettura del post- ->

Rispetto alla versione di default del rag MORE non abbiano fatto altro che aggiungere subito dopo la parola ‘more’ il testo che comparirà nel link che spezza il post in due parti. Ovviamente al posto di “Continua la lettura del post” si potrà inserire qualsiasi altra espressione.

Gli effetti in home page

Per verificare l’effetto di questa operazione procediamo alla pubblicazione del post e apriamo la home page del blog WordPress. Il nuovo post pubblicato sarà visibile in home page solo per la parte che precede il tag MORE mentre l’accesso al resto dell’articolo sarà possibile attraverso il link associato al testo inserito nel tag MORE.

Wordpress MORE

Nell’immagine sopra si può osservare la differenza generata tra l’impostazione di default del tag MORE ed una sua possibile personalizzazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>